Gattuso in conferenza: “Ottimo secondo tempo contro una grande squadra. Salvini? Non ne parlo”

Gattuso in conferenza: “Ottimo secondo tempo contro una grande squadra. Salvini? Non ne parlo”

Ecco le dichiarazioni di “Ringhio” nel post-partita di Roma-Milan

di Redazione Il Milanista

MILANO – Al termine di Roma-Milan, partita termina 1-1 all’Olimpico, ha parlato in conferenza stampa il tecnico rossonero Rino Gattuso.

Di seguito le sue dichiarazioni, con il riferimento alla critica ricevuta dal Ministro Salvini che, al termine del match, ha espresso il proprio rammarico per la mancata vittoria.

SULLA PARTITA – “Nel primo tempo, soprattutto per merito della Roma, abbiamo giocato male. Nella ripresa abbiamo palleggiato meglio e saltavamo con più facilità la pressione avversaria. La Roma ha tanti giocatori importanti, nonostante stia attraversando un periodo delicato. Sono contento della prestazione perché abbiamo tenuto testa ad una grandissima squadra”.

SULLA CRITICA DI SALVINI – “Preferisco non parlarne”.

SU SUSO – “E’stato fermo un paio di settimane, non si è allenato con continuità. E’ alla seconda partita da quando è rientrato, ha fatto la sua partita. Tante volte non lo abbiamo messo in condizione di esprimersi. Dovevamo trovarlo in una posizione diversa, spesso abbiamo giocato in modo prevedibile per la difesa della Roma, specialmente per Kolarov che marcava proprio Suso”.

SU ZANIOLO – “Mi ricorda il primo Totti: abbina forza fisica e qualità. Ha un tocco di palla impressionante, oltre ad avere grande forza nelle gambe. Dimostra più anni di quelli che ha, è una risorsa per il calcio italiano. E’ un giocatore molto interessante, gli auguro di continuare così e di non perdersi”.

Intanto, bomba dell’ultima ora: ultimatum di Gazidis > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy