Fedele: “Il Milan non può assolutamente prescindere dal quarto posto”

Le parole del giornalista a MilanNews.it

di Redazione Il Milanista

Furio Fedele ha parlato a MilanNews.it.

Ecco le sue parole: “Pochettino? Si tratta di un allenatore di qualità, giovane, che fa giocare bene la sua squadra, nel caso specifico il Tottenham, anche se nel suo palmares ha due secondi posti e tanta gavetta. In quello che c’è nell’immaginario di Gazidis e soprattutto della proprietà Elliott non è così imminente la vittoria di un trofeo, bensì è assolutamente obbligatoria la zona Champions per crescere per aumentare il bilancio e per costruire un Milan under 25 che sia in grado di durare a lungo. Stop agli over 30, sarà un mercato molto mirato e si svecchierà molto la squadra già da questa estate. Gattuso? Col quarto posto abbinato alla Coppa Italia posso pensare che alla fine possa non voler restare lui, le pressioni sono tante. Qualsiasi cenno al suo futuro e agli scricchiolii generano battute immotivate. Gattuso non sa fingere, non sa essere un bravo attore, bisogna dargliene merito. Non può tradire il suo carattere sanguigno. In questo momento sta soffrendo, capisce che il momento per lui rappresenta la svolta e sa che il Milan non può assolutamente prescindere dal quarto posto, soprattutto dopo aver conquistato il terzo con vista sul secondo. Non sta rimontando ma rischia di essere rimontato, a otto giornate dalla fine è la cosa peggiore che possa capitare”.

Intanto, Milan: colpo da 50 milioni anche senza Champions > CLICCA QUI

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy