Di Gennaro: “Il Milan farà una campagna acquisti meno sontuosa”

Di Gennaro: “Il Milan farà una campagna acquisti meno sontuosa”

Le parole dell’ex giocatore a RMC Sport

di Redazione Il Milanista

Antonio Di Gennaro ha parlato a RMC Sport: “Ancelotti mi dà la sensazione di grande continuità in casa Napoli che cerca di vincere qualcosa di importante. Non ci poteva essere allenatore migliore per prendere il posto di un grande tecnico come Maurizio Sarri. La crescita del Napoli e dei giocatori passa dal lavoro di Sarri ma De Laurentiis ha evidenziato la carenza europea dell’ormai ex tecnico. Ancelotti è un allenatore vincente e sono contento che torni in Serie A”.

Dal punto di vista umano e ambientale Sarri e De Laurentiis potevano lasciarsi in maniera migliore? E Sarri dove allenerà?
Gli addii in casa Napoli sempre stati un po’ così. La parte del padrone l’ha sempre fatta il presidente e adesso per il Napoli è arrivato il momento di vincere qualcosa perché Ancelotti è un allenatore che ha vinto ovunque e sa anche come gestire un ambiente così caldo come quello azzurro. Io Sarri lo vedo bene all’estero e credo che il suo modo di giocare possa essere esportato anche in altri ambienti. Lo Zenit non mi piace come opzione e forse neanche a lui. L’ambiente giusto potrebbe essere davvero il Monaco”.

Con Ancelotti al Napoli quanto si accorcia la distanza con la Juventus?
“Dipende comunque dal mercato che verrà fatto. Una squadra che punta su Ancelotti deve avere anche un certo tipo di mentalità. Il Napoli in Europa non ha fatto bene in questi anni e per questo De Laurentiis ha preso Ancelotti. Con lui si vuole alzare l’asticella e ci vorrà un mercato importante con almeno venti titolari”.

Come commenti le novità che riguardano le milanesi? Domani parla Spalletti per l’Inter probabilmente per annunciare il rinnovo mentre il Milan rischia l’Europa…
Con la Champions League l’Inter potrà investire cifre importanti sul mercato. E’ fondamentale per i nerazzurri andare a trovare determinati giocatori per aumentare la qualità. Per arrivare a vincere serve di meglio di quello che ha avuto l’Inter sino ad ora. Il Milan farà sì una campagna acquisti meno sontuosa ma come per l’Inter serve tanta qualità per la prossima stagione”.

Intanto 5 big sono pronti all’addio: CLICCA QUI

 Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy