Crespo: “Piatek con Cutrone? C’è il rischio di sbilanciarsi troppo”

Le parole del doppio ex alla gazzetta

di Redazione Il Milanista

Hernan Crespo ha parlato alla Gazzetta dello Sport.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!

Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Ecco le sue parole: “Piatek con Cutrone? C’è il rischio di sbilanciarsi troppo. Credetemi: la miglior qualità di una squadra è l’equilibrio. In questo momento questo è garantito dal 4-3-3. Piatek ha il gol nel sangue ma ha anche molta strada da fare. Non mettiamogli pressione con paragoni scomodi come Shevchenko. Gattuso? E’ stato bravissimo. Ora c’è solo da chinare la testa e pedalare: il traguardo è vicino. Penso che la partita contro il Parma finirà in pareggio e non lo faccio per accontentare tutti ma perché penso che i rossoneri fatichino contro le squadre che non concendono spazi”.

Intanto, Leo scatenato: doppio colpo a centrocampo > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy