Costacurta: “Paquetà? Buon giocatore, ma il paragone con Kakà…”

Costacurta: “Paquetà? Buon giocatore, ma il paragone con Kakà…”

Costacurta ha parlato a Sky

di Redazione Il Milanista

MILANO – Lucas Paquetà, segnando il secondo gol del Milan nel match vinto ieri sera contro il Cagliari per 3-0, ha siglato la sua prima rete nel campionato italiano.

Nonostante sia arrivato da poco più di un mese, il brasiliano si è subito calato in questa nuova realtà e nel ruolo di mezzala che Rino Gattuso gli ha ritagliato. “Un brasiliano atipico” ama definirlo il tecnico calabrese. E infatti, oltre al talento Lucas sta mostrando grandi capacità di inserimento in area di rigore e di copertura in fase difensiva. Un centrocampista che gioca a tutto campo e che non a caso è stato schierato sempre dal primo minuto da quando è sbarcato a Milano. Alcuni lo paragonano persino a Ricardo Kakà ma, come sottolineato dall’ex difensore rossonero Billy Costacurta ai microfoni di Sky, è ancora presto per certi accostamenti…

IL SUO COMMENTO – “Paquetà? Ha avuto un buon impatto con il nostro calcio, ma deve ancora crescere tanto. Fin qui ha fatto buone cose, senza però entusiasmare. Il paragone con Ricardo? Dopo due partite eravamo già tutti inginocchiati ai suoi piedi, non mi sembra che questo sia il caso di Paquetà. E’ sicuramente un buon giocatore, ma Kakà era un’altra cosa”.

Intanto, blitz clamoroso: Leo scippa un giocatore al Napoli > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy