Commisso: “Alla Fiorentina non farò come Mr. Li”

Commisso: “Alla Fiorentina non farò come Mr. Li”

Il nuovo patron della Fiorentina ai microfoni di ESPN

di Redazione Il Milanista

MILANO – Rocco Commisso ha completato l’acquisto della Fiorentina, con tanto di presentazione in grande stile a Times Square. Il magnate italo-americano, che l’anno scorso aveva tentato anche di acquisire una quota del Milan, ha rilasciato un’intervista a ESPN.

Queste le sue parole: “Per quasi 20 anni, sono felice però di non averlo fatto 20 o 10 anni fa. C’erano state opportunità con la Roma, con la Juve per una quota di minoranza, con la Fiorentina e col Milan. Abbiamo guardato al Milan ma sapete cosa è successo con Mr. Li. Mi hanno chiamato anche in Inghilterra, Belgio, Francia e Svizzera…ma la Fiorentina mi è sembrata giusta e abbiamo chiuso a tempo di record”.

Su Chiesa e sul futuro: “La mia intenzione è tenerlo, non voglio che faccia come Baggio. Mi è stato assicurato che non ci sono accordi già stipulati per un addio. Vogliamo più giocatori che militano in Nazionale, incluse le giovanili e la Nazionale femminile. Io sono qui per imparare, devo imparare quel che riguarda il club e i giocatori. Abbiamo bisogno di crescere, di investire e di farlo nel modo giusto. Non succede da un giorno all’altro, voglio che i tifosi siano orgogliosi della loro squadra e del nostro lavoro. Un passo per volta. Firenze ambiziosa? Anche New York e di sicuro non farò come Mr. Li”.

CLICCA QUI >Intanto, Massara fa impazzire Giampaolo: tre regali clamorosi!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy