Calhanoglu chiede 5 milioni all’anno. Il Milan lo cede a gennaio?

Il turco ha il contratto in scadenza a gennaio 2021

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il mercato si è concluso da un paio, ma a via Aldo Rossi è iniziata la girandola dei rinnovi dei contratti. Maldini, Massara e Gazidis stanno valutando i due casi più spinosi: Donnarumma e Calhanoglu, entrambi in scadenza 2021. Mino Raiola è già al lavoro per rinnovare il suo assistito, ma per il turco le trattative proseguono a rilento. L’ex Leverkusen chiede 5 milioni a stagione per restare: una cifra che supera il monte ingaggi imposto da Gazidis, il quale è disposto a superarlo solo per pochi giocatori (vedi Donnarumma e Ibrahimovic) e no per il Sultano. Il Milan, per non perdere il giocatore a parametro zero, potrebbe dunque cederlo già gennaio, privando però Pioli di un giocatore fondamentale. Qualora il turco, dovesse essere a parametro zero, Atletico Madrid e Juventus lo aspetterebbero a braccia aperte pronte a soddisfare le sue richieste economiche. Intanto i vertici di via Aldo Rossi studiano altri colpi per gennaio. Abbiamo stilato una lista di obiettivi su cui Maldini potrebbe andare a lavorare nei prossimi mesi. Colpi rimandati a gennaio: ecco tutte le 20 idee ancora calde per il futuro! >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy