Berlusconi: “Milan? Non mi manca, penso solo al Monza”

Berlusconi: “Milan? Non mi manca, penso solo al Monza”

Parla l’ex patron rosso

di Redazione Il Milanista

MILANO – Silvio Berlusconi, ex Presidente del Milan, ha parlato ai microfoni di La7 della sua nuova avventura, insieme ad Adriano Galliani, alla guida del Monza.

LE SUE DICHIARAZIONI – “Non mi mancano né le cene eleganti né il Milan. Le cene erano solo eventi simpatici, su cui hanno portato avanti cose contro di me non vere. Per quanto riguarda il calcio, ora penso soltanto al Monza. Io e Galliani vogliamo costruire una squadra modello, composta da giovani italiani, da ragazzi ben pettinati senza barba, senza tatuaggi e senza orecchini. Se fanno fallo devono chiedere scusa all’avversario e devono avere massimo rispetto per l’arbitro. Quando firmano gli autografi, devono scrivere in modo chiaro e leggibile il loro nome e cognome. La nostra maggiore preoccupazione non è andare in Serie B o in Serie A, ma costruire una squadra che sia da esempio per tutte le altre”.

Intanto, Elliott ha deciso: colpo da 100 milioni per la Champions! > CLICCA QUI

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. luciomauri - 2 anni fa

    Berlusconi ha sempre usato il Milan per decollare in politica

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy