Beretta: “Gattuso incarna il senso di appartenenza rossonero”

Le parole del responsabile del vivaio milanista alla Gazzetta

di Redazione Il Milanista

Mario Beretta ha parlato alla Gazzetta dello Sport.

Ecco le sue dichiarazioni: “È un dialogo molto costruttivo, li sento vicini. E poi c’è Gattuso, che è particolarmente dentro la vita del settore giovanile ed è il nostro valore aggiunto perché incarna il senso di appartenenza rossonero. Ha voluto incontrare tutti i tecnici, con cui ha fatto aggiornamenti, dando consigli preziosi. Una vicinanza concreta, posso assicurare che non lo fanno tutti. Io e lui ci confrontiamo un paio di volte a settimana. L’eredità di Filippo Galli pesa? Ognuno ha la propria interpretazione del ruolo. Nel Milan il materiale umano è sempre stato fra i migliori. Comunque per me non è un peso sapere di dover produrre altri giocatori. È la mia missione, la pressione non la sento”.

Intanto, Gazidis spettacolare: colpaccio a costo zero! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy