Ambrosini si confida: “Il Milan è stato la mia vita”

Ambrosini si confida: “Il Milan è stato la mia vita”

L’ex giocatore rivela il suo grande amore per il club rossonero

di Redazione Il Milanista

Intervenuto a SkySport24 Massimo Ambrosini ha parlato della sua grande vicinanza con il Milan. “E’ stato la mia vita, per me era la cosa più importante dopo la famiglia”, ha detto. “Mi ha accompagno per 18 anni. Niente può cancellare quello che c’è stato, sarà sempre nel mio cuore. Non è semplice ereditare la fascia da capitano da uno come Paolo Maldini. E’ stata una grande responsabilità e un motivo di orgoglio averla indossata, ma all’inizio non è stato facile. Quella fascia pesa perché devi essere un punto di riferimento dei compagni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy