• ultim'ora

Ambrosini: “In questo momento la cosa migliore per il Milan è quella di non fare paragoni con il passato”

Le parole dell’ex centrocampista rossonero a RMC Sport

di Redazione Il Milanista

Massimo Ambrosini ha parlato a RMC Sport:In questo momento la cosa migliore per il Milan è quella di non fare paragoni con il passato. È una squadra con una logica. Higuain negli ultimi anni ha spostato gli equilibri, Caldara è un grande difensore di prospettiva e Laxalt è stato uno dei migliori terzini dello scorso Mondiale. Ricordiamoci da dove riparte il Milan, che all’arrivo di Gattuso era in una situazione disastrosa. Ha l’obbligo di arrivare quanto meno tra le prime quattro, non può stare fuori dalla Champions. Modulo? Il 4-3-3 sarà il riferimento iniziale, ma nel calcio moderno una squadra non finisce mai allo stesso modo di come ha cominciato. Higuain non è abituato a dividersi l’attacco ed è rimasto anche Suso: l’esperimento sarà provare Çalhanoğlu come mezz’ala per mettere davanti un giocatore più offensivo come Castillejo”.

Intanto, ultimo giorno di mercato per il Milan: ecco gli ultimi affari! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy