Alves rompe l’uomo coi tre punti, il Milan pareggia a Parma

Pareggio per 1 a 1 tra Parma e Milan, sfida valida per la 33esima giornata di Serie A.

di Redazione Il Milanista

Parma-Milan 1-1

ceravolo-romagnoli-parma

MILANO – Il Milan butta via i tre punti a Parma e, con essi, la possibilità di passare una Pasqua (più o meno) felice al quarto posto in solitaria. Al goal fortunoso di Samu Castillejo al 69esimo, che aveva illuso i rossoneri, ha risposto la punizione magica di Bruno Alves, nel finale.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Il Milan comincia col solito 4-3-3, con Borini confermato in attacco e Calhanoglu mezzala; in difesa si rivedono Zapata e Conti, tra i pali torna Donnarumma. Il primo tempo è equilibrato, con il Milan impegnato in uno possesso palla spesso fine a sé stesso e il Parma ad agire di ripartenza con Gervinho e l’ex Kucka sugli scudi; nel finale di frazione, i ducali spingono, ma Donnarumma è bravo a sventare due palle pericolose nell’area milanista.

La seconda frazione si apre con il Milan alla ricerca del vantaggio, per la quale Gattuso inserisce prima Cutrone e poi Castillejo per Bakayoko e Conti; è proprio il numero 7, appena entrato, a trovare il momentaneo vantaggio rossonero, grazie ad un fortunoso colpo di testa su cross di Suso. A questo punto il Parma si sveglia, il pubblico spinge, con Siligardi che va vicinissimo al pareggio; poco dopo, è Bruno Alves a trovare una magia su punizione per l’1 a 1 conclusivo. Intanto, Leo scatenato: doppio colpo a centrocampo > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy