Ag. Saint-Maximin: “C’è stato un errore di comunicazione tra il dottore e l’allenatore”

Ag. Saint-Maximin: “C’è stato un errore di comunicazione tra il dottore e l’allenatore”

Le parole dell’agente all’Equipe

di Redazione Il Milanista

Il fratello e agente di Allan Saint-Maximin ha parlato all’Equipe.

Ecco le sue dichiarazioni: “Allan era ammalato e dolorante, è incontestabile. C’è stato un errore di comunicazione tra il dottore e l’allenatore. E c’è stato un grosso fraintendimento da parte di mio fratello delle parole dell’allenatore. Allan non è uno che mente, il problema si risolverà internamente e accetterà le sanzioni che il club vorrà applicare. Non c’è nessun caso Vieira-Saint Maximin, almeno per quel che riguarda la parte di Allan”.

Intanto, Elliott ha deciso: colpo da 100 milioni per la Champions! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy