Premio Bearzot: vince Mancini. Gravina: “Roberto ha riportato entusiasmo”

Le parole del numero uno della FIGC

di Redazione Il Milanista

MILANO – Roberto Mancini, Commissario Tecnico della Nazionale, ha vinto il premio Bearzot 2019. Tra i finalisti, c’era anche l’allenatore del Milan Rino Gattuso.

In alcune dichiarazioni raccolte dall’ANSA, il Presidente Federale Gabriele Gravina ha commentato la scelta di premiare il CT azzurro.

LE SUE PAROLE – “Frequentando Mancini in questi cinque mesi devo dire che, al di là delle qualità professionali e tecniche, ha una grande sensibilità come uomo. Merita un premio importante come il Bearzot e io sono particolarmente felice. La commissione non ha trascurato le qualità degli altri due finalisti, Gattuso e Gasperini, ma credo che Mancini meriti questo premio. Roberto ha avviato con la federazione un percorso nuovo, di rilancio, acquisizione e conquista dell’entusiasmo di quei milioni di tifosi delusi e demoralizzati dagli ultimi eventi prima del suo arrivo”.

Intanto, Leo si scatena: Conte più due colpi! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy