Nazionale, Mancini: “La Bosnia è candidata a passare il turno”

Nazionale, Mancini: “La Bosnia è candidata a passare il turno”

Le parole del CT

di Redazione Il Milanista

MILANO – Dopo il successo di sabato sera contro la Grecia, l’Italia si prepara a tornare in campo. Domani sera la squadra azzurra sfiderà la Bosnia allo Juventus Stadium, vincere significherebbe fare un passo decisivo verso Euro 2020. In conferenza stampa ne ha parlato il Commissario Tecnico Mancini. 

LE SUE DICHIARAZIONI – “Di cambi rispetto all’ultima sfida ce ne saranno, ma non tantissimi. Dobbiamo fare allenamento oggi, non siamo ancora riusciti a valutare bene. I gol? Ci mancano quelli degli attaccanti, ma credo arriveranno. È una cosa anormale. A me comunque serve che la squadra giochi bene, esprima cose buone. Penso che in una squadra i gol dell’attaccante diventino decisivi nelle gare importanti. Ci vogliono anche quelli, ma il lavoro che stanno facendo tutti è ottimo. Ad esempio Belotti ad Atene ha fatto bene con l’assist, più altri due nel secondo tempo. Alla lunga arriveranno anche le reti. La Bosnia? Credo che siano candidati forti per passare il turno”.

CLICCA QUI >Intanto, Giampaolo chiede a Maldini il suo baby-fenomeno: il nome

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy