Nazionale, Mancini: “Grecia insidiosa, non sarà una sfida facile”

Le parole del CT

di Redazione Il Milanista
Mancini sceglierà l'allenatore dell'Under 21

MILANO – Domani sera la Nazionale italiana guidata da Roberto Mancini riprenderà la propria marcia nelle qualificazioni per Euro 2020. Gli azzurri dovranno vedersela con la Grecia ad Atene. Il Commissario Tecnico ha presentato la sfida in conferenza stampa.

LE SUE DICHIARAZIONI – “Non sappiamo ancora come giocherà la Grecia, ha adottato due moduli diversi nelle ultime due partite, hanno diverse possibilità. Stiamo lavorando su un certo tipo di mentalità, poi non sarà una gara semplice, è una squadra che sta cambiando qualcosa, ci sono giocatori di valore. Sarà una sfida insidiosa, giocheremo contro una squadra molto tecnica. Poi possono capitare dei momenti dove le cose non vengono. Contro la Finlandia non siamo stati brillanti. Ci sono dei momenti di difficoltà, dobbiamo saperci compattare. Oltre ad attaccare bisogna difendere, la speranza è quella di continuare sulla nostra linea”.

CLICCA QUI >Intanto, clamoroso al Milan: il nuovo colpo lo porta Leonardo!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy