Nazionale, Collovati: “Mancini bravo a dar fiducia ai giovani”

Nazionale, Collovati: “Mancini bravo a dar fiducia ai giovani”

Parla l’ex difensore

di Redazione Il Milanista

MILANO – Questa sera la Nazionale tornerà in campo, all’Allianz Stadium di Torino, per sfidare la Bosnia. Dopo la netta vittoria sulla Grecia, gli azzurri hanno fatto un bel passo avanti verso Euro 2020. In caso di vittoria questa sera, la qualificazione verrebbe quasi ipotecata. A TMW Radio ne ha parlato Collovati.

LE SUE PAROLE – “Una Nazionale che gioca bene non deve porsi il problema della punta. Il migliore adesso è Belotti, arriverà l’ora in cui anche le punte faranno gol. Che faccia gol lui o Barella, al momento non fa differenza. Si è trovata la giusta alchimia di squadra, soprattutto a centrocampo. I giovani? Il movimento 2-3 anni fa era diverso. Adesso c’è euforia, ma venivamo da un periodo di disperazione. E’ un bel momento, ci sono giovani buoni, sono sempre cresciuti ma i club non li facevano giocare. Mancini è stato bravo a dar fiducia a questi ragazzi”.

CLICCA QUI >Intanto, il Milan chiude il primo colpo: lo regala un esubero!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy