Italia, Jorginho: “Vogliamo giocare un calcio divertente”

Parla il regista della Nazionale

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ieri sera la Nazionale di Roberto Mancini ha battuto la Grecia ad Atene per 3-0. Una vittoria sul velluto, firmata da Barella, Insigne e Bonucci, che ha permesso alla squadra azzurra di consolidare il primato nel Gruppo J in vista di Euro 2020. Il centrocampista Jorginho ne ha parlato ai microfoni di Rai Sport.

LE SUE DICHIARAZIONI – “Vogliamo cercare di giocare a calcio, di divertirci, è quello che stiamo cercando di fare e credo che ci stiamo riuscendo. Ognuno deve fare le cose che sa fare meglio, la cosa fondamentale è che tutti stiano facendo la fase difensiva tutti insieme. C’è grande equilibrio, è stato fatto un grande lavoro di squadra. Stiamo pressando davvero bene e credo che stiamo facendo un gran lavoro. Sarri alla Juventus? Vediamo cosa succederà, sarà una sua scelta. Non so cosa accadrà con lui, ora penso solo alla Nazionale”.

CLICCA QUI >Intanto, Giampaolo ne fa saltare cinque: ecco la sua lista nera!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy