Bernardeschi su Chiesa: “E’ fortissimo. Futuro? Deve fare ciò che vuole”

Le dichiarazioni dell’esterno dal ritiro azzurro

di Redazione Il Milanista

MILANO – Uno dei grandi sogni del mercato rossonero per la prossima estate è Federico Chiesa, gioiello della Fiorentina e dell’intero panorama calcistico italiano.

Per l’esterno classe ’97, però, c’è una lunghissima fila, dato che tutti i principali club di Serie A lo stanno corteggiando da mesi interi. Di lui ne ha parlato il suo ex compagno di squadra Federico Bernardeschi, direttamente dal ritiro della Nazionale a Coverciano.

LE SUE PAROLE – “Per quanto lo vivo io, cioè quando siamo in nazionale, vedo che è migliorato moltissimo, sotto tutti i punti di vista. Lo vedo molto cresciuto. Poi io non sono con lui nel quotidiano come anni fa, gli posso solo dare un consiglio: scegliere e fare ciò che gli piace, al di là di tutto. Credo che a 22 anni sia abbastanza maturo, è giovane e ha tanta strada davanti. Il suo percorso lo sta facendo benissimo. E’ fortissimo, sta trovando sempre più continuità. Per quanto riguarda il futuro, deve scegliere lui, nessuno si può permettere di entrare nel suo privato e nella sua testa. Nessuno ha mai deciso per me e credo sia fondamentale, le scelte che fai le ritrovi in futuro”.

Intanto, l’occasione è pazzesca: grande affare da Champions per il Milan > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy