Primavera, il Milan perde anche il derby

La stracittadina

di Redazione Il Milanista

MILANO – E’ una crisi senza fine quella che sta attraversando il Milan Primavera. Una stagione disastrosa, che neppure Giunti è riuscito a raddrizzare.

 

L’arrivo dell’ex tecnico del Perugia non ha portato i risultati che la società sperava, e lo spettro della retrocessione si fa sempre più concreto. I rossoneri perdono anche il derby contro l’Inter, per 4-2. Al Breda, sono i nerazzurri a passare in vantaggio, grazie a Salcedo. La reazione firmata da Brescianini e Capanni, che porta il Milan sul 2-1, dà solo l’illusione di poter portare a casa la stracittadina. L’Inter dimostra di avere più qualità e in due minuti si porta sul 3-2 con le reti di Colido e Merola. A pochi minuti dal termine, i nerazzurri trovano il quarto centro con Esposito. Il Milan, scavalcato dal Palermo, si ritrova penultimo in classifica con appena ventidue punti. Una stagione da incubo per il Diavolo.

Intanto, arriva l’annuncio dal Brasile: Leo chiude subito! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy