Primavera, Giunti: “Vinta una partita sporca. Il vento sta cambiando”

Primavera, Giunti: “Vinta una partita sporca. Il vento sta cambiando”

Il commento del tecnico meneghino

di Redazione Il Milanista

MILANO – Sono tre punti d’oro quelli ottenuti dal Milan Primavera contro il Genoa: un 2-0 firmato Maldini e Bresciani fondamentale in ottica salvezza.

L’allenatore rossonero, Federico Giunti, ha analizzato la partita mettendo in luce l’importanza di vincere gare “sporche” come quella di oggi.

LE SUE PAROLE – “Sono tre punti molto importanti, sono contento perché li abbiamo ottenuti in una partita sporca. Di solito queste gare ci girano male. Oggi siamo stati bravi ad aspettare il momento giusto, a colpire quando si è presentata l’occasione. Una volta sbloccata la partita i ragazzi si sono sciolti. Dobbiamo capire che c’è bisogno di lottare su ogni palla, non possiamo permetterci di concedere campo all’avversario e di fare qualcosa in meno. Ognuno di noi deve dare tutto, gettando il cuore oltre l’ostacolo. E’ così che funziona e solo in questo modo ci possiamo salvare. Ora il vento sta cambiando e i ragazzi devono continuare su questa strada”.

Intanto, rivoluzione e pioggia di soldi: 120 milioni in arrivo! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy