Milan Femminile, Mendes: “Non siamo riuscite a fare ciò che volevamo”

Milan Femminile, Mendes: “Non siamo riuscite a fare ciò che volevamo”

Le parole di Monica Mendes, giocatrice del Milan Femminile.

di Redazione Il Milanista

Milan Femminile, parla Mendes

milan-femminile

MILANO – Monica Mendes, giocatrice del Milan Femminile, si è così espressa a MilanTV dopo la sconfitta contro la Juventus.

Ecco le sue dichiarazioni: “Nel primo tempo abbiamo giocato molto bene, nel secondo tempo loro hanno segnato ed è cambiato il gioco. Noi non siamo riuscite a fare quello che volevamo, la Juve ha fatto il secondo gol ed è finita. Indossare questa maglia è un onore, è un privilegio anche se sono portoghese. Non mi piace perdere ma la Juventus è più forte di noi. La voglia di vincere cambia una giocatrice, avremmo voluto un altro risultato per sognare ancora di vincere il campionato ma non è ancora finita. Fino alla fine proveremo a fare il meglio, vogliamo vincere tutte le partite. Oggi siamo triste ma abbiamo una partita molto importante in Coppa Italia e vogliamo vincere, poi dobbiamo pensare passo dopo passo. Anche in Nazionale vogliamo vincere e quando torniamo in Italia vogliamo portare questa maglia il più in alto possibile e vincere tutte le partite. È il nostro obiettivo”. Intanto, Elliott ha deciso: colpo da 100 milioni per la Champions! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy