Ceccarini sul mercato del Milan: “Ibrahimovic e Rodrigo Caio i nomi caldi”

Ceccarini sul mercato del Milan: “Ibrahimovic e Rodrigo Caio i nomi caldi”

L’analisi di mercato

di Redazione Il Milanista

MILANO – Niccolò Ceccarini, sul suo editoriale a Tuttomercatoweb, ha fatto il punto del mercato del Milan in vista di gennaio:

Un mese e mezzo e si parte, anzi il mercato è già partito. E allora andiamo dritti all’obiettivo. In casa Milan è scattato l’allarme rosso. Gli infortuni di Musacchio e Caldara in difesa e di Biglia e Bonaventura a centrocampo hanno creato una situazione difficile. Insomma ci sono delle priorità importanti. Leonardo sta sondando il terreno a caccia di opportunità per risolvere i problemi. Tutto però è legato al settlement dell’Uefa che potrebbe anche far cambiare i piani. Un nome caldo è quello di Rodrigo Caio, classe ‘93 del San Paolo. Già in passato c’era stato un forte interesse, ora l’idea è tornata di grande attualità. Leonardo è in ottimi rapporti con Raí, ds del club brasiliano, e questo potrebbe agevolare la trattativa. Per prendere Caio a gennaio servono almeno 10 milioni di euro. Occhio anche alla Roma, Monchi da tempo sta seguendo il centrale in attesa di capire il futuro di Manolas. Anche il centrocampo rossonero però ha bisogno di sostegno. Bakayoko sta tornando ai suoi livelli e questa è davvero una bella notizia per Gattuso ma non basta. Serve qualcos’altro. Montolivo potrebbe sostituire Biglia ma serve anche una mezzala. Paredes è una possibilità, lo Zenit spara alto, Tonali piace ma ha un costo elevato e quindi ecco che potrebbe spuntare un nome a sorpresa. Per l’attacco Ibrahimovic è più di un’ipotesi. C’è il nodo eventuale della durata del contratto, entrambi le parti ci stanno pensando. Tra un paio di settimane tutto potrebbe essere più chiaro.

Ma intanto, doppio colpo in arrivo a gennaio: CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy