Trapattoni: “Milan e Inter alla pari, dietro Juve, Napoli, Roma e Lazio”

L’ex tecnico ha parlato del campionato che sta per iniziare, analizzando le squadre italiane più forti nella prossima stagione

di Redazione Il Milanista

MILANO – L’ex tecnico Giovanni Trapattoni, intervistato da Il Messaggero, ha commentato il campionato di Serie A che sta per iniziare:

consiglio trapattoni balotelli

Per lo scudetto sarà ancora tutti contro i bianconeri? “La Juve ha nel dna la vittoria ma i rivali sono numerosi, agguerriti e attrezzati per interrompere il loro dominio. Prevedo una bella sfida per il titolo, molto incideranno le Coppe”.

Chi sarà la rivale più accreditata dei campioni d’Italia? “Dico Napoli. Cerca di nascondersi però, sotto sotto, ci crede ed è giusto perché Sarri ha un organico di assoluta qualità e, soprattutto, a Napoli ci sono quelle motivazioni che possono fare la differenza”.

Meglio l’Inter o il Milan? “I nerazzurri hanno cambiato poco però hanno un nuovo allenatore, che indurrà i calciatori a dare il massimo per trovare posto. I rossoneri hanno rinnovato tantissimo e dovranno affrontare la Coppa. Partiranno alla pari, dietro Juve, Napoli,Roma e Lazio”.

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy