Pirlo: “Momento delicato per Milan e Inter”

Pirlo: “Momento delicato per Milan e Inter”

L’ex centrocampista della nazionale italiana analizza la situazione della Serie A soffermandosi anche sulle squadre milanesi

di Redazione Il Milanista

Andrea Pirlo, ex  centrocampista di Inter, Milan e Juventus, è tornato a parlare direttamente dagli USA ai microfoni di Sportitalia. L’ex regista della Nazionale espresso il suo parere sul campionato italiano: “La Juventus è la squadra più forte, poi ci sono Napoli e Roma a competere per il secondo posto. Da qui riesco a seguire più partite possibili”.

Poi si è soffermato sulla bandiera giallorossa:“Totti è un grande giocatore. Dipenderà molto da lui quanto giocare ancora: se ha ancora entusiasmo è giusto che giochi. Prima o poi anch’io penserò anch’io al ritiro, è impossibile giocare sempre. Quando non fai più parte dei numeri uno pensi a fare qualcos’altro. Ora mi sto concentrando e sto cercando di finire bene, appena torno in Italia studierò per diventare allenatore perché non si sa mai”.

Anomala, invece, secondo Pirlo, la situazione attuale delle milanesi: “Mi spiace vederle così, è un momento delicato per entrambe e credo che quanto prima si riprenderanno”.

Anche riguardo i rumors che danno l’addio di De Rossi alla Roma xice la sua: “Gli consiglierei di cambiare aria. E’ giovane, può ancora fare un campionato in Europa, ma nello stesso tempo è ancora presto per venire in America. Può ancora giocare ad alti livelli”.

Infine si sofferma su cosa gli manca di più della Serie A e sulla nazionale italiana: “Quando giocavo in Serie A ho vissuto l’emozione della Champions e le partite importanti, come Juventus-Barcellona e Juventus-Monaco: non potei dimenticarle. La nazionale italiana invece riesco a seguirla poco in realtà, perché in quegli orari ho sempre giocato. Però ho letto molto in merito e ci sono alcuni giovani interessanti che di sicuro cresceranno bene”.

 

Il lato triste del calcio: arrestato un ultà milanista…

 

 

IlMilanista.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy