Morata: “L’Inghilterra è diversa dall’Italia”

di Redazione Il Milanista

MILANO – L’attaccante del Chelsea Alvaro Morata, che è stato molto vicino a vestire la maglia del Milan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Qui è tutto diverso da Spagna e Italia, tutto: posto, cultura, lingua. Però sto già bene, ho trovato una casa con mia moglie e ora comincia a girare tutto bene. Una squadra forte come l’Everton l’abbiamo fatta sembrare meno di quanto lo sia. Conte è sempre uguale: vuole il massimo da noi sia in partita che in gara, e in campo si vede”. Nel frattempo Lippi applaude il Milan >>> CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy