Lodetti: “Spero vivamente che la situazione attuale cambi”

Lodetti: “Spero vivamente che la situazione attuale cambi”

Le dichiarazioni di Giovanni Lodetti sul Milan.

di Redazione Il Milanista

Giovanni Lodetti, ex giocatore del Milan, ha parlato a GazzaMercato: “Sicuramente è ancora troppo presto per parlarne, ma mi auguro che la squadra si rinnoverà. Spero vivamente che la situazione attuale cambi e che il Milan non debba più soffrire per ottenere un piazzamento in Europa. Kessie e Musacchio? Sicuramente sono due calciatori molto forti e al Milan, come ho detto prima, un centrocampista ci vuole. Ritengo vincente una politica di mercato in cui si compri solo quello che serve realmente alla squadra e la nuova dirigenza sembra che lo stia già facendo”.

musacchio

GIGIO – “Di Donnarumma ho sempre detto che è destinato a diventare un ‘grande’. Quello che deve fare secondo me è restare, perchè io, se fossi nei suoi panni, dal Milan non me ne andrei mai. Come me è cresciuto qui e dalle giovanili è arrivato alla prima squadra, dove è riuscito a conquistarsi un posto da titolare. Deve essere grato a questo club che lo ha fatto crescere e ha sempre puntato su di lui e se decidesse di rimanere sono sicuro che proverebbe una sensazione impagabile negli anni a venire. Credo che sarebbe inoltre un splendido messaggio verso coloro che giocano ancora nelle giovanili, perchè dimostrerebbe che l’attaccamento ai colori esiste ancora”.

donnarumma milan
donnarumma milan

VINCENZO – “Anche se torniamo in Europa dalla porta di servizio, ritengo che Montella abbia fatto molto bene e che la squadra si sia comunque distinta sul campo. Credo però che alcune aree debbano essere rinforzate, in primis il centrocampo, che rappresenta l’ossatura della squadra. Penso inoltre che anche un attaccante e un difensore siano necessari per rendere più competitivo il club. Montella ha fatto un gran lavoro con il Milan quest’anno e, nonostante il calo di forma della squadra a fine stagione, è stato molto bravo a mantenere il sangue freddo fino alla fine, dimostrando un’ottima gestione della rosa”.

Intanto Conti…

Ilmilanista.it

2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy