Antognoni su Kalinic: “Se non arriva la giusta contropartita, niente Milan”

Parla il club manager dei viola sulla delicata vicenda che riguarda Nikola Kalinic

di Redazione Il Milanista

MILANO – Arrivano le importanti parole in ottica del mercato di Giancarlo Antognoni, club manager della Fiorentina, ora a Milano per rappresentare la Fiorentina durante i sorteggi del calendario di Serie A e ha aperto alla cessione di Kalinic al Milan ma ad una condizione: “Ha chiesto di voler andare al Milan, ma se non arriva la giusta contropartita rimane alla Fiorentina. Ha ancora un contratto di due anni. Fa piacere che i giocatori della Fiorentina siano richiesti in Italia e in Europa, vuol dire che abbiamo seminato bene”.

 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

 

Ilmilanista.it

 

4

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy