• ultim'ora

Han Li: “Vogliamo entrare il prima possibile in Champions e trattenere Donnarumma”

Ecco le prime parole di Han Li

di Redazione Il Milanista

MILANO – Arrivano le prime parole di Han Li, intervenuto ai microfoni di Premium Sport: “Prima di tutto è importante tornare al più presto in Champions League. Questo è uno degli obiettivi, vogliamo entrare tra i primi 5 club del mondo. Dal punto di vista economico, cercheremo di aiutare il club a svilupparsi. Ci affideremo a professionisti importanti, come ad esempio Fassone. Cercheremo di sviluppare il brand rossonero in Cina.”

Donnarumma? E’ uno dei giocatori più importanti e quindi fare del nostro meglio per farlo restare qui al Milan.”

Obiettivo Champions? Vogliamo tornare a vedere il Milan in Champions. Quando sono andato a Torino mi ha impressionato l’atmosfera che c’era allo stadio.”

Quindi Han Li ha preso la parola anche a Milan Tv: “Dobbiamo tornare nelle posizione che ci competono, le prime posizioni. Dobbiamo tornarci passo dopo passo, ragionando, secondo un punto di vista a lungo termine. Un obiettivo a breve termine è invece il ritorno in Champions League, anche perchè sarebbe un motivo d’orgoglio per tutti i tifosi e naturalmente anche dal punto di vista economico. Sarà una società di grandi professionisti che prenderanno delle decisioni a livello gestionale. Abbiamo scelto il sig. Fassone come guida del nostro gruppo e ci auguriamo che questa squadra prenda sempre le decisioni migliori. Come azionisti daremo sempre totale supporto al club, e sul piano commerciale faremo in modo di sviluppare il marchio anche sul mercato cinese.

Rinnovo Donnarumma? Ribadisco che Donnarumma è uno dei giocatori più importanti del Milan, un suo pilastro. Faremo del nostro meglio per farlo rimanere da noi e siamo convinti che tutti i giocatori e i tifosi ci accompagneranno lungo il nostro percorso.”

Juventus-Barcellona di Champions League? Dobbiamo tornare in Champions League e questa competizione ha un’importanza estrema per noi. Lo stadio mi ha impressionato e anche l’atmosfera. Da questo punto di vista sono molto avanti e prenderemo esempio da loro.”

IlMilanista.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy