Fontani: “Giusto il recupero del derby”

Le dichiarazioni di Fontani sul derby

di Redazione Il Milanista

Lorenzo Fontani ha parlato a Sky Sport del recupero concesso nel derby: “L’arbitro è l’unico cronometrista, decide il recupero e il recupero è quello minimo. Il Milan finisce sempre di mezzo sulle questioni del recupero. L’arbitro ha concesso cinque minuti di recupero al novantesimo, si perde del tempo e Orsato dice che sempre cinque minuti si giocheranno. Durante il recupero c’è un leggero infortunio di Nagatomo e l’arbitro comunica alle panchine che si giocherà altri trenta secondi. Alla fine il Milan conquista il calcio d’angolo e ci sono ancora 10 secondi. Se il Milan avesse perso tempo Orsato avrebbe fischiato la fine ma il Milan si è affrettato per batterlo e la prassi sostiene che debbano essere battuti, è tutto essenzialmente corretto. Il recupero addizionale deve essere comunicato ai capitani o alle panchine, tutti sapevano che si sarebbe giocato fino 51 e 30, ma il calcio d’angolo è stato conquistato prima”.

Intanto arrivano le parole di Galliani…

IlMilanista.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy