• ultim'ora

Fassone: “Qui più ampio respiro rispetto all’Inter. Gigio è un pilastro”

Il nuovo amministratore delegato ha parlato prima del derby di Milano

di Redazione Il Milanista

MILANO – Marco Fassone è intervenuto in tv prima del derby della Madonnina. Ecco le sue parole: “C’è un po’ di emozione. È uno strano caso del destino, ho chiuso l’ultima esperienza da dirigente con un Inter-Milan e ricomincio da un derby. Ieri era il giorno delle celebrazioni, da oggi si ricomincia sul serio, lasciamo la parole al campo. C’è il gusto mix di tensione, serenità e consapevolezza. Avrò modo di conoscerla meglio. C’è la giusta tensione, che è quella che dà la carica. Al Milan nel passaggio di proprietà ci sono state premesse diverse, con più ampio respiro rispetto a quello che ho vissuto all’Inter. Donnarumma? Abbiamo cominciato ieri e ribadisco quello che ho detto. È un pilastro e può rappresentare il futuro del Milan. Nei prossimi giorni cominceremo a parlarne in modo più concreto.” Il nuovo amministratore delegato ha poi aggiunto più tardi a Premium Sport: “Ho già espresso un pensiero per Galliani e Barbara Berlusconi, perchè hanno avuto un approccio verso di noi elegantissimo. Mercato? L’Europa è determinante perché il Milan deve far parte del palcoscenico europeo, ma non è questo che determinerà il nostro budget. Quello serve comunque per rendere la squadra forte e competitiva nel minor tempo possibile. Devo dire che le priorità sono tante, tra cui il contratto del mister. Dobbiamo il prima possibile chiudere questo e altri rinnovi. Sono abitutato ai cambiamenti, ho lavorato per squadre eccezionali. Questa volta ho avuto tempo per decantare”. E intanto ecco le parole dell’ex – CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy