Briatore: “Berlusconi è stato un fenomeno, perchè vendere il Milan a quei prezzi lì è stato qualcosa di fenomenale”

Le dichiarazioni di Briatore a Sky Sport

di Redazione Il Milanista

Flavio Briatore ha parlato a Sky Sport 24: “E’ una sensazione strana, il Milan lo vedi in mano ai milanesi, i derby tra Moratti e Berlusconi…Ora ci sono questi cinesi, i cui nomi sono già impossibili e devi leggerli col sottotitolo, è un’altra roba. Ormai una famiglia nel calcio non può più supportare i costi di un calcio a questo livello, le grandi squadre non hanno alla base famiglie: non è tanto comprare un club ma investire ogni anno per avere una squadra competitiva. Milan e Inter, se vogliono arrivare a questi livelli, devono spendere 100 milioni ogni anno, quindi c’è una resa da parte dell’imprenditore, che dice “non ce la faccio più”. Questi cinesi oggi non hanno i soldi, domani non hanno una lira: non sai mai da dove arrivino. Il Milan ha vissuto una situazione strana, da Mr.Bee a Mister C a Mister D…devo dire che però Berlusconi è stato un fenomeno, perchè vendere il Milan a quei prezzi lì è stato qualcosa di fenomenale. Avrà girato anche un po’ di Mr.Bee e Mr.C, ma ha venduto il Milan a un prezzo eccezionale dopo aver vinto tutto”.

“Montella ha una squadra non fortissima, perchè il Milan di una volta, rispetto all’attuale e con tutto il rispetto per Bertolacci e Lapadula, non era una squadra “normale” come questa. L’Inter invece i giocatori li ha buoni, ma ha un menu davanti che non sa cucinare come vuole”.

IlMilanista.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy