Botta e risposta Montella-Adani, il tecnico tagliente: “Non eri un fenomeno, non parlare di Bonucci”

Botta e risposta Montella-Adani, il tecnico tagliente: “Non eri un fenomeno, non parlare di Bonucci”

L’allenatore rossonero corre in difesa del proprio difensore dopo quanche attacco da parte dell’ex calciatore, e i toni non sono per niente dolci

di Redazione Il Milanista

MILANO – Vincenzo Montella non è uno che le manda a dire. E così dopo la vittoria in Europa League con il Rijeka risponde a tono a Lele Adani, ex calciatore e oggi opinionista di Sky, quando dagli studi sottolinea gli errori di postura dei difensori del Milan a cominciare da Bonucci. Montella Sampdoria-Milan

L’allenatore rossonero, pur ridendo, risponde in maniera rtagliente tagliente: “Sulla postura ci lavoriamo in allenamento, ma per l’amicizia che ci lega da anni lasciami dire che non mi pare che da difensore tu fossi molto attento alla postura. Non mi sembravi un fenomeno su questo aspetto e i tuoi allenatori se lo ricordano…”.   

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy