Shevchenko colpisce duro: “Al Milan non esiste un piano, che confusione!”

L’allenatore della nazionale ucraina ha attaccato il mercato dei rossoneri, a suo parere confusionario e improvvisato

di Redazione Il Milanista

MILANO – Andriy Shevchenko, attuale ct dell’Ucraina, ha parlato ai microfoni di football.ua del mercato del

Fassone-Mirabelli-Han
Fassone-Mirabelli con Han Li, la nuova dirigenza rossonera

Milan:Non so cosa aspettarmi. Ci sono due modi diversi per ottenere risultati: il modo programmato e il modo improvvisato. A mio parere ci sono azioni confusionarie al Milan, non esiste un piano stabilito. Mister Vincenzo Montella aveva una certa visione e strategia, ma in questo lasso di tempo avrebbero dovuto muoversi più velocemente. Poi ci sono così tanti nuovi giocatori. Acquistano un calciatore per una certa posizione e un mese dopo qualcuno ne arriva un altro nello stesso ruolo. Queste sono decisioni improvvisate. Non posso sapere cosa diventeranno. Tuttavia auguro al club tutto il meglio, perché lo considero la mia stessa squadra”.

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy