Antonelli a Milan TV: “Passato anno tragico, stasera solo soddisfazioni”

Tornato al gol il terzino sinistro, stasera uno dei migliori

di Redazione Il Milanista

MILANO – Dopo una splendida prestazione e il gol, parla ai microfoni di Milan TV Luca Antonelli: “Ho passato un anno tragico, sportivamente parlando, l’ultima partita intera l’ho giocata in Nazionale il quattro settembre dello scorso anno. Ho sofferto molto, devo ringraziare mia moglie, la mia famiglia, i bambini. Io quest’anno ho iniziato bene, speriamo di continuare così, ci prepariamo per Crotone che sarà una trasferta difficilissima. I vecchi, Abate, Monto, Jack, hanno dimostrato grande attaccamento alla maglia, hanno aiutato i nuovi a entrare nel gruppo, anche Monto che non ha passato un anno facile ha iniziato con una doppietta. Siamo molto contenti. Non sempre capitano tre occasioni da gol a un difensore, sono molto contento. Quest’anno abbiamo preso due nuovi giocatori, siamo contenti, stiamo bene fisicamente. Dobbiamo pensare a Crotone, una buona squadra allenata da un buonissimo allenatore. Non ho ancora sentito mio papà”.

 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

 

Ilmilanista.it

 

4

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy