Abbiati a Milan TV: “Ripaghiamo l’entusiasmo con i risultati. Che soddisfazione i giovani”

Il club manager rossonero ha parlato a MTV

di Redazione Il Milanista

MILANOCristian Abbiati, club Manager rossonero, è intervenuto ai microfoni di Milan TV: “Arriviamo molto bene alla prima in casa, ma è ancora molto presto per parlare di qualsiasi obiettivo. Tutti sono molto motivati e i nuovi sono carichi. I vecchi del gruppo hanno capito e accolto l’aria nuova, il vento di cambiamento. È tutto molto positivo”.

“Soreteggio Europa League? Non è sicuramente facile giocherà il giovedì e la domenica, ma abbiamo tutti i mezzi per passare il turno”.

“Entusiasmo? È splendido, con un’atmosfera molto positiva. Ma ora dobbiamo alimentare la gioia dei nostri tifosi con i giusti risultati. È un progetto iniziato lo scorso anno con Montella e spero che possa portare a grandi risultati”.

“Storari? Marco viene premiato per il suo lavoro, un grande professionista. Si allena sempre al 100% e poi fa prestazioni come contro lo Shkendija. Un bravo ragazzo e si comporta bene”.

“I giovani? Veder crescere Cutrone, Locatelli e Zanellato fa piacere, li ho seguiti dagli Allievi. Sono soddisfazioni, poi farli debuttare in prima squadra non è mai facile. La maglia è impegnativa ma tutti hanno carattere e carisma”.

“I festeggiamenti per Rodríguez e Musacchio? Prima delle partite non si festeggia mai niente. Però sembra che siano qui da sempre, un po’ come tutti i nuovi acquisti. Tranne Silva che ha qualche piccolo problema di lingua, tutti si sono inseriti perfettamente nel gruppo grazie al lavoro dei vecchi. Hanno capito il valore di questa maglia”.

“Il Cagliari? Le insidie ci sono sempre. Bisogna affrontarli con lo spirito giusto, pensando solo ai 3 punti che sono fondamentali per chiudere al meglio questo scorcio di stagione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy