Suso, fissata la data del rinnovo

Con ogni probabilità il giocatore spagnolo rinnoverà alla fine della sessione estiva di calciomercato

di Redazione Il Milanista

MILANO — Suso resta. Sembra questa una delle importanti conferme di questo calciomercato, dopo che lo spagnolo era stato coinvolto in diverse trattative, raccogliendo l’interesse anche del Napoli.
Il talentuoso rossonero sarebbe stato disposto ad andare via, dal momento che il 3 – 5 – 2 di Mister Montella non avrebbe esaltato le sue qualità di esterno destro. Evidentemente, sia Montella sia la dirigenza, si sono accorti di quanto facile sia tornare al 4 – 3 -3 (modulo finora più utilizzato) e aver bisogno di un giocatore come Suso.

Non c’è fretta, comunque: Fassone e Mirabelli lavorano a Kalinic e ad un eventuale altro colpo, mentre la squadra ha dieci giorni di fuoco con quattro gare ufficiali davanti. Si parla della fine di agosto, per il rinnovo, con un’intesa già sulla carta da concordare e sistemare.
Suso infatti ha un contratto col Mila che scadrà solo il 30 giugno 2019 e la proposta sarebbe quella di spsostare il termine a giugno 2022, con un raddoppio di stipendio, o quasi, arrivando a due milioni e mezzo, secondo quanto riferisce anche Il Corriere dello Sport.

Tutto sembra semplice: Suso resta e si attende solo la fine della sessione estiva di Calciomercato per una firma

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy