Seedorf: “Esonerare Gattuso non avrebbe senso”

Le parole dell’olandese

di Redazione Il Milanista

MILANO – In casa Milan resta viva l’ipotesi di esonerare Gattuso, nonostante manchino solamente quattro giornate al termine del campionato.

Ai microfoni di Radio Anch’io Sport, ne ha parlato l’ex centrocampista e tecnico rossonero Clarence Seedorf, attualmente alla guida del Camerun.

LE SUE DICHIARAZIONI – “Spero che non succeda nulla: Gattuso non se lo merita, sta facendo un ottimo lavoro e mandarlo via non avrebbe senso. Per il progetto del Milan, perché spero ci sia un progetto, non si può pensare di raggiungere subito obiettivi nel giro di un anno. Si deve pensare ad un programma che vada oltre la stagione attuale, per riportare la squadra dove vogliono i tifosi. Cambiare sempre allenatore non può essere la strada giusta. Servono calma e pazienza, anche perché hai di fronte società di livello. Adesso occorrono unione e coesione, quelle che non c’erano quando io ero sulla panchina del Milan: la squadra deve continuare a crederci, la Champions League è ancora raggiungibile”.

Intanto, colpi Champions? Malcom o… due stelle brasiliane > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy