Scaroni:”San Siro? Ha parlato il Berlusconi sentimentale”

Scaroni:”San Siro? Ha parlato il Berlusconi sentimentale”

Il presidente del Milan Paolo Scaroni commenta le parole di Silvio Berlusconi riguardanti il nuovo progetto di San Siro considerato intoccabile da molti

di Redazione Il Milanista

Berlusconi pensa che San Siro dovrebbe essere intoccabile

L'ex presidente del Milan, Silvio Berlusconi, pensa che San Siro non si dovrebbe toccare
L’ex presidente del Milan, Silvio Berlusconi, pensa che San Siro non si dovrebbe toccare

MILANO – Ieri Silvio Berlusconi era presente ad un evento legato al Monza calcio, società di cui adesso è presidente, l’ex numero uno del Milan ha però speso due parole anche sul nuovo progetto riguardante San Siro. Berlusconi ha detto che lo stadio non si dovrebbe toccare perchè oltre ad essere un simbolo per l’Italia, occupa anche uno spazio importante nel cuore di tutti i tifosi, milanisti o interisti che siano.

Paolo Scaroni attuale presidente del Milan è stato intervistato dall’Ansa e ha detto che Berlusconi ha parlato così perchè si è fatto prendere dal lato sentimentale. Queste sono state le sue parole: “Posso dire che ne ho parlato con lui, e mi ha confermato che ha parlato il Berlusconi sentimentale, che non può dimenticare i successi ottenuti a San Siro con il Milan”.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy