Scala: “Giampaolo lavoratore straordinario, la dirigenza lo aiuterà”

Scala: “Giampaolo lavoratore straordinario, la dirigenza lo aiuterà”

Parla l’ex rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Nevio Scala, ex calciatore del Milan, è intervenuto ai microfoni di tuttomercatoweb esprimendosi sul valzer delle panchine che ha tenuto banco tra le principali squadre di Serie A nell’ultimo periodo. Ora, tutti i tasselli sembrano finalmente al loro posto per formare i rispettivi mosaici.

LE SUE PAROLE – “C’è stata una rivoluzione: le società evidentemente non erano contente degli allenatori. Ha fatto discutere l’approdo di Sarri alla Juve, ma Maurizio ha dimostrato di essere un tecnico di altissimo livello. Era legato al Napoli ma la vita di un allenatore cambia di anno in anno: troverà una Juve estremamente competitiva e farà bene. Conte all’Inter era praticamente già annunciato al momento dell’arrivo di Marotta in nerazzurro che ha cambiato il modo di gestire la società. Giampaolo al Milan è stato un po’ sorprendente ma a Genova ha fatto ottime cose e so che lui è uno straordinario lavoratore. Ha qualità importanti e credo che la dirigenza con Maldini, Massara e Boban lo aiuteranno a far bene”.

CLICCA QUI >Intanto, non solo Krunic: Maldini rifà il centrocampo con due stelle!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy