San Siro, Sala:”Abbattere lo stadio non mi entusiasma”

San Siro, Sala:”Abbattere lo stadio non mi entusiasma”

Il sindaco di Milano Beppe Sala torna a parlare ai microfoni di Gazzetta TV della questione San Siro e del suo rifacimento

di Redazione Il Milanista

Beppe Sala torna a parlare dello stadio San Siro

L'argomento San Siro sta facendo discutere molto in questo periodo
L’argomento San Siro sta facendo discutere molto in questo periodo

MILANO – In questi giorni si è sentito parlare molto di San Siro: del suo abbattimento, del progetto presentato da Milan ed Inter al Comune di Milano, tutti temi che hanno sollevato le più disparate opinioni, c’è chi considera lo stadio intoccabile perché fa parte della cultura italiana e chi invece ritiene sia necessario un cambio di look.

Sono state molte le persone che si sono espresse in merito e più di qualche volta è tornato sull’argomento anche Beppe Sala, il sindaco di Milano si è espresso così ai microfoni di “Gazzetta TV”:“L’ho detto molto volte, a me non entusiasma abbattere San Siro perché è parte della storia di Milano. Se le squadre vogliono andare necessariamente verso un nuovo impianto, e io faccio resistenza, il rischio è che vadano da un’altra parte e quindi – ha aggiunto – devo ascoltare. E’ chiaro che è un tema che dividerà e su cui non vorrei dare spazio a speculazioni politiche quindi, sarà meglio che ne discuta il Consiglio comunale”.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy