Samp-Milan, Giampaolo pensa al turnover

Samp-Milan, Giampaolo pensa al turnover

Nel post partita di Verona-Sampdoria, il tecnico si è espresso anche sul prossimo impegno di campionato. Ballottaggio Quagliarella-Zapata. Strinic potrebbe partire dall’inizio.

di Redazione Il Milanista

MILANO – Tra tre giorni ci sarà la sfida contro la Sampdoria per i rossoneri reduci da tre vittorie consecutive tra serie A e Europa League. I blucerchiati vengono dal pareggio a reti bianche con il Verona, ma nel finale ha rischiato di vincerla con un colpo di testa di Duvan Zapata, salvato sulla linea.
In conferenza, mister Giampaolo ha dichiarato “Il turnover è indispensabile quando si gioca ogni tre giorni, purché la squadra resti sempre competitiva. Per la prossima gara con il Milan, valuterò le condizioni di tutti, i recuperi, l’affidabilità. Magari rivoluzioniamo tutto”. Parole che lasciano pensare a qualche cambio.
In attacco Zapata, Quagliarella e Caprari si giocano due maglie, con l’ex Napoli, che essendo partito dalla panchina col verona, è sparato verso un posto da titolare. Stesso discorso per Strinic e Barreto. Solita staffetta anche tra Ramirez e Riki Alvarez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy