Sabadini: “Milan, troppi alti e bassi. Ora si faccia chiarezza in società”

Sabadini: “Milan, troppi alti e bassi. Ora si faccia chiarezza in società”

Parla l’ex rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Giuseppe Sabadini, ex difensore rossonero, ha commentato ai microfoni di tuttomercatoweb il finale di stagione che ha visto il Milan piazzarsi al quinto posto in classifica, fallendo quindi l’obiettivo di tornare in Champions League.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

LE SUE PAROLE – “Troppi alti e bassi, ma c’è anche da dire che l’Atalanta ha disputato un gran campionato e ha messo in mostra un bel calcio. Si merita la Champions. Speravo nell’Empoli che potesse fermare l’Inter ma non ce l’ha fatta. Ora bisogna vedere che cosa succederà per la nostra partecipazione all’Europa League e quanto sarà possibile agire sul mercato. Per quel che riguarda Gattuso, sono amico di Rino e l’ho sempre sostenuto. Vorrei che ora si facesse chiarezza a livello societario. Parlano tutti, ci sono troppe voci e la squadra ne risente”.

Intanto, follia Gazidis: all-in per Allegri, ecco i 5 colpi per convincerlo! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy