Presidente Santos: “Robinho? Risolva prima l’accusa di stupro”

Il numero uno del club brasiliano parla del possibile ritorno dell’attaccante in patria

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il neo presidente del Santos José Carlo Peres ha parlato di come il processo  in atto per l’accusa di stupro nei confronti di Robinho stia condizionando il suo possibile ritorno a casa. “Stiamo privilegiando il marchio del Santos e pensando di portare delle donne allo stadio. Quindi prima c’è l’immagine del club, anche se una buona negoziazione sia a un passo. Prima deve difendersi dall’accusa di stupro in Italia”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy