Pagni: “Milan escluso dall’Europa League: ecco i vantaggi”

Pagni: “Milan escluso dall’Europa League: ecco i vantaggi”

Il punto

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il noto giornalista di Repubblica Luca Pagni, attraverso un post condiviso su Twitter, ha fatto il punto della situazione sulla diatriba fra Milan e Uefa che, finalmente, sembra vicina alla conclusione, con la rinuncia da parte dei rossoneri alla partecipazione alla prossima Europa League.

LE SUE PAROLE – “Il Milan trova l’accordo con l’Uefa. L’ufficialità dovrebbe già arrivare nelle prossime ore: il club rossonero verrà escluso dalla prossima Europa League e in cambio chiude ogni pendenza per le violazioni del fair play finanziario delle ultime quattro stagioni e ottiene un anno in più per raggiungere l’equilibrio di bilancio. I vantaggi di questa soluzione sono evidenti. Perché l’accordo prevede che il Milan ritiri il suo ricorso al Tas contro l’ultima sentenza per il triennio berlusconiano e in cambio ottiene dall’Uefa di avere un anno in più di tempo per arrivare al pareggio di bilancio, al momento fissata al 2020-2021. Questo significa che può avere una maggiore elasticità di spesa, soprattutto nella finestra di calciomercato in corso, quando non deve rispondere alle regole Uefa non partecipando alle sue competizioni”.

“Sarebbe bello venire al Milan”: CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy