• ultim'ora

Napoli-Milan: le pagelle dei rossoneri

Napoli-Milan: ecco le nostre pagelle

di Redazione Il Milanista

Napoli-Milan: ecco le nostre pagelle

Le pagelle di Napoli-Milan
Le pagelle di Napoli-Milan

DONNARUMMA 5,5: il secondo gol di Zielinski è improvviso e potente, ma la sensazione è che avrebbe potuto fare qualcosa in più.

CALABRIA 6: Sarebbe stato un sette anche in virtù del gol dello 0-2, ma sul gol di Mertens si addormenta ed è in parte colpevole della sconfitta.

ROMAGNOLI 6,5: non ci sono più dubbi, è lui il leader di questa squadra. Controlla la linea difensiva con sapienza e grande capacità.

MUSACCHIO 5,5: parte bene poi cade insieme a tutta la linea difensiva.

RODIGUEZ 5: va più volte in affanno come in occasione del terzo gol del Napoli. Si becca anche un giallo.

KESSIE 6: senza infamia e senza lode, lotta in mezzo al campo. Non si mette in luce con i suoi, solitamente ottimi, inserimenti.

BIGLIA 5: fra i meno brillante dei suoi nella zona mediana del campo. Non a caso Gattuso lo chiama alla metà del secondo tempo facendo subentrare Bakayoko. (Dal 58′ Bakayoko 5).

BONAVENTURA 7: un gol da cineteca che mette a tacere tutti. Il Milan può contare sul suo numero 5. (Dal 82′ Cutrone s.v.).

BORINI 6,5: solita partita di sostanza e sacrificio, sulla fascia corre e non molla di un centimetro. Il tutto condito dall’assist dello 0-1. Dimostra di poter far parte di questo gruppo. (Dal 7o’ Laxalt s.v.).

HIGUAIN 6,5: appare un po’ in ombra ma fa un paio di giocate che sono un piacere per gli occhi! Non trova il gol, ma fa capire subito che sarà lui la luce del reparto offensivo rossonero

SUSO 5,5: mezzo punto in più per l’assist del secondo gol, ma per il resto è un fantasma.

Intanto, Milan vicinissimo al colpo Rabiot a zero: le ultime dalla Francia > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy