Milan, si va verso la rinuncia all’Europa League: il punto

Milan, si va verso la rinuncia all’Europa League: il punto

Le novità

di Redazione Il Milanista
Milan: la rivista Forbes applaude il Milan per aver detto addio all'Europa League

MILANO – La trattativa fra Milan e Uefa prosegue e nei prossimi giorni si potrebbe finalmente arrivare ad un accordo. Stando a quel che riferisce Il Corriere della Sera, il Milan sarebbe disposto a rinunciare alla partecipazione alla prossima Europa League. 

Il club rossonero starebbe pensando all’esclusione dalla coppa europea in cambio di più tempo per sanare il bilancio, la cui scadenza è fissata per la fine della stagione 2020/2021. Il Milan avvierebbe così un percorso più semplice per mettere a posto i propri conti, facendo anche alcune cessioni importanti per mettere a bilancio grandi plusvalenze. Sembra essere questa ormai la strada scelta dai rossoneri per provare a porre fine alla serie di sanzioni da parte dell’Uefa. Qualora venisse confermata questa ipotesi, al posto dei meneghini in Europa League andrebbe il Torino. 

CLICCA QUI >Intanto, non solo Krunic: Maldini rifà il centrocampo con due stelle!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy