Milan, quale ruolo per Boban?

Milan, quale ruolo per Boban?

Ecco il ruolo che dovrebbe ricoprire il croato

di Redazione Il Milanista
Boban è il nuovo Chief Football Officer

MILANO – Siamo in una delle settimane più importanti dell’estate rossonera. In questi giorni, infatti, dovrebbe essere ufficializzato Marco Giampaolo come nuovo allenatore e, a seguire, arriverà anche un nuovo direttore sportivo. Non solo, ma il Milan sta ancora aspettando Zvonimir Boban. 

Maldini ha contattato il croato, attuale vicepresidente della Fifa, proponendogli di entrare nella squadra dirigenziale meneghina. L’ex centrocampista è molto tentato e in casa Milan filtra un certo ottimismo: le probabilità che Boban accetti sono abbastanza alte, anche se la Fifa non vorrebbe privarsene. Insomma, sono giorni caldissimi in via Aldo Rossi. Ma, qualora arrivasse, quale sarebbe il ruolo di Boban? Stando a quel che riferisce SportMediaset, il croato diventerebbe un intermediario fra Maldini e Gazidis: una figura di raccordo fra l’aspetto sportivo e quello manageriale. Inoltre, il croato affiancherebbe il nuovo direttore sportivo, che potrebbe essere Massara, in alcune scelte di mercato. 

CLICCA QUI >Intanto, il Milan chiude il primo colpo: lo regala un esubero!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy