Milan, per Mario Rui servono 13 milioni. Occhio al Benfica…

Piace il laterale portoghese del Napoli

di Redazione Il Milanista

MILANO – Marco Giampaolo sta per diventare ufficialmente il nuovo allenatore del Milan. L’annuncio è atteso per la prossima settimana, ma intanto l’allenatore abruzzese sta iniziando a pianificare le mosse per la campagna acquisti estiva insieme a Paolo Maldini.

In cima alla lista dei suoi desideri ci sono Praet, Andersen e Mario Rui. Quest’ultimo, in uscita dal Napoli, sarebbe una buona occasione per il Milan, dal momento che la valutazione che ne fanno i partenopei non è altissima: tredici milioni di euro, ma con la possibilità di trattare. Il club rossonero ci sta seriamente pensando, anche perché con la probabile partenza di Laxalt servirà un nuovo laterale mancino. Lo scoglio più grande, però, è rappresentato dalla concorrenza del Benfica, il quale vorrebbe riportare il terzino portoghese in patria.

CLICCA QUI >Intanto, Giampaolo ne fa saltare cinque: ecco la sua lista nera!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy