Milan, Maldini vuole Tare e Boban in società: le ultime

L’ex capitano vuole iniziare a costruire la nuova squadra dirigenziale

di Redazione Il Milanista
Boban è uno dei dirigenti del Milan

MILANO – Inizia a prendere forma il nuovo Milan disegnato da Elliott e Gazidis. Con la permanenza di Maldini in società, il nuovo assetto dirigenziale sarà costruito proprio insieme all’ex capitano rossonero, il quale avrebbe già individuato i suoi possibili collaboratori. 

Stando a quel che riferisce il giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio, Maldini vorrebbe portare a Milano Igli Tare, direttore sportivo della Lazio e Zvonimir Boban, ex centrocampista rossonero e attuale vicepresidente Fifa: “Nelle intenzioni di Maldini, la squadra dirigenziale ideale sarebbe Tare direttore sportivo e Boban, per cui è ancora da valutare il ruolo. Maldini ha scelto queste due figure, se dovesse convincerle metterebbe in mostra un carisma importante. Maldini ci sta provando e oggi Tare era molto combattuto, così lo hanno descritto. Non vuole lasciare la Lazio a mercato iniziato ma la proposta del Milan è seria e deciderà nelle prossime ore. Boban, dal canto suo, sembra che veramente stia valutando di lasciare la Fifa per tornare in rossonero”.

CLICCA QUI >Giampaolo a Maldini: “Ecco tre gioielli, portamene uno!”

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy